il battistero di san giovanni in fonte2019-03-26T09:29:29+00:00

il battistero di san giovanni in fonte

il battistero paleocristiano è uno dei più antichi di tutto l’occidente. costruito su commissione di papa marcello I, da cui prende nome la chiesa e il borgo, marcellànium, distrutto nel VI secolo forse durante la guerra greco-gotica. nel XII secolo la chiesa viene ricostruita, ora dedicata a san giovanni battista.

i restauri del 1985-1987 hanno riportato alla luce una struttura articolata intorno a un corpo di fabbrica quadrato, e le mura, con archi a tutto sesto, che in origine probabilmente reggevano una cupola. al centro, il fonte battesimale era alimentato da una sorgente perenne e un invaso pieno d’acqua. evidente il reimpiego di reperti romani, recuperati da una villa d’età imperiale, mentre gli affreschi risalgono alla fondazione, VI-VII secolo, e al IX secolo. …per approfondire scarica la app

acquista i biglietti
orari di apertura
prenota una visita guidata

i beni comuni ‘minori’ tra incuria e valorizzazione

25 luglio 2019

+

prenota un laboratorio

+

pasquale corvino. i suoni del mondo

21 luglio - 4 agosto 2019

+

festeggia in certosa

+