la casa museo di joe petrosino2018-11-02T16:49:49+00:00

la casa museo di joe petrosino

il museo allestito nella casa natale del poliziotto italo-americano giuseppe “joe” petrosino, nato a padula il 30 agosto 1860, è l’unica casa-museo in italia dedicata a un rappresentante delle forze dell’ordine. rientrato in italia da new york, dove era emigrato con i genitori a 13 anni, per investigare i legami tra mafia americana e siciliana, joe torna a padula prima di proseguire per palermo, dove viene assassinato il 12 marzo 1909.

il museo mantiene gli ambienti originali di casa petrosino, ancora con gli arredi e gli oggetti del tempo. nella camera da letto, oltre la culla da neonato, rivestita di tulle, e gli oggetti da toilette posti sul piccolo mobile con specchiera, si osservano le fotografie originali d’epoca dei familiari di joe petrosino. nella sala da pranzo, arredata con mobili in stile liberty, è la tavola apparecchiata con le stoviglie di famiglia e tovaglioli con il monogramma. nei dipinti e nelle fotografie alle pareti o poste sui mobili si susseguono le generazioni dei petrosino.

al piano superiore, la sezione multimediale del museo, innovativa e documentata, indaga le trame storiche dell’antimafia, nata anche dall’impulso pionieristico di petrosino: a partire da filmati originali che fanno rivivere le investigazioni del poliziotto di padula, proseguendo con documenti visivi tratti dagli archivi di rai teche, fino alle cronache dei nostri giorni, ai protagonisti e alle vittime della lotta senza quartiere contro la criminalità mafiosa.  …per approfondire scarica la app

acquista i biglietti
orari di apertura
prenota una visita guidata

i beni comuni ‘minori’ tra incuria e valorizzazione

25 luglio 2019

+

prenota un laboratorio

+

pasquale corvino. i suoni del mondo

21 luglio - 4 agosto 2019

+

festeggia in certosa

+